Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

MALBIANCO
“RITORNO A CARTAGENA”

UN VIAGGIO ALL’INTERNO DI SÉ STESSI SCOPRE LA PAURA DELL’ABBANDONO
 

L’eclettico trio Malbianco torna col nuovo singolo “Ritorno a Cartagena”
Il brano è un viaggio all’interno di sé stessi in cui la solitudine e la paura di esser dimenticati diventano il filo conduttore nel labirinto dell’abbandono.
Labirinto nel quale è facile perdersi senza riuscire a tornare indietro, come rapiti da quei toni pastello che spesso appiattiscono in modo agrodolce gli spaccati della vita quotidiana. 
 
Ad accompagnare “Ritorno a Cartagena” è stato realizzato un videoclip, girato da Capibara Lab, in cui immagini a tratti illusorie si mescolano a quelle di una routine spesso troppo banale, che porta al punto di non riuscire più a distinguere cosa sia reale o meno.
Malbianco con questo brano cambia nettamente le proprie sonorità combinandole ad un testo introspettivo e singolare.
 
Il progetto Malbianco nasce nel 2014 dall’idea di Carlo (Voce, chitarra) e dal 2015 ne entrano a far parte Antonio (chitarra solista) e Alessandro (basso, synt e drum machine) formando l’eclettico trio.
 
Malbianco ha all’attivo 3 LP: l’omonimo primo album del 2014, Bloom Boom del 2015 e Galline Elettriche, terzo disco in studio del 2020.
Nel 2021 esce “Ritorno A Cartagena”, singolo che fa da apripista al nuovo album.

ASCOLTA “RITORNO A CARTAGENA”!

Spotify
YouTube

Instagram
Facebook

Ufficio Stampa
Sorry Mom!

Leave a comment