Skip to content Skip to sidebar Skip to footer
Finalmente abbiamo il piacere di intervistare Maida Bovolenta, una donna forte e intelligente, l’autrice di “Ti sento ogni notte” e la sua ultima fatica
“Perfetta, a modo mio”. Imperdibile, trovate il libro su Amazon. 

Ciao Maida, finalmente riusciamo a fare questa intervista. Siamo davvero felici di poter parlare con te, di te e del tuo ultimo libro.
Presentati brevemente ai nostri lettori… Chi è Maida?
Una donna come tante di 48 anni, ma che rincorre i suoi sogni con l’entusiasmo e la passione di una ragazzina.

  • Come mai hai iniziato a scrivere libri, da cosa è nata questa passione?
    Ho iniziato a scrivere aprendo un blog dove parlo di quello che succede nella mia vita, dei libri che leggo, e racconto, romanzando, di quello che accade a chi mi circonda.
  • Di cosa parlano i tuoi romanzi?
    Di vita, quella vera e pura, che a volte fa un gran male, ma dalla quale si riesce sempre a imparare.
  • Il tuo ultimo lavoro s’intitola “Perfetta, a modo mio”. Di cosa parla?
    La storia che racconto parla di una ragazza di 27 anni, ama il suo lavoro e soffre per un amore finito. Durante una visita di controllo scopre di dover affrontare una delle sue paure più grandi, ma, grazie a questo, si renderà conto di quelle che sono le vere priorità della vita.
  • Personalmente ho letto anche il tuo primo romanzo, “Ti sento ogni notte” e lo trovo davvero molto bello. Potresti farci brevemente un riassunto.
    I protagonisti sono Carol e Ryan, due anime che si trascinano dietro la loro esistenza nella splendida Dublino. Lei è infermiera, lui è uno sviluppatore di app di giorno e dj di notte. E’ proprio nelle ore dopo il crepuscolo che i loro pensieri si quietano, lui parlando alle persone, lei ascoltandolo. Il destino è il terzo protagonista del romanzo.
  • Come sai, noi siamo un magazine che parla di musica, soprattutto emergente, e nel tuo primo libro è presente la musica; Che musica ascolti?
    Soprattutto musica italiana, non ho un cantante preferito.
  • Cosa deve avere un artista per poterti conquistare?
    L’originalità
  • E invece, un libro cosa deve avere per colpirti? Ti soffermi alla copertina, leggi la trama o altro?
    La copertina è il biglietto da visita, poi passo a leggere la sostanza.
  • Ti va di dare un consiglio o semplicemente un messaggio a chi leggerà questa intervista?Circondatevi di persone vere.
  • Siamo arrivati a fine intervista… Domanda a scelta.
    C’è qualcosa che non ti ho domandato ma che avresti voluto ti chiedessi? Puoi farti una domanda e risponderti.
    Sei stata bravissima, va bene così.

COMPRA
“PERFETTA, A MODO MIO”
SU AMAZON

 

Link Amazon MAIDA BOVOLENTA

Contatti Social MAIDA BOVOLENTA

Instagram
Facebook
Blog

Leave a comment