Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Oggi intervistiamo due giovani artisti di Roma. Loro sono OrgVsm e Teodor, artisti versatili nel loro genere e sicuri di sé, sanno quello che vogliono e come ottenerlo.
Parliamo con loro per capire meglio chi sono e cosa hanno da dire.


Ciao
ragazzi, complimenti per il vostro inedito, davvero bello. Siamo contenti di avervi sul nostro magazine. Presentatevi ai nostri lettori, raccontate chi siete…
Noi siamo OrgVsm e Teodor, due artisti emergenti che vogliono fare della loro passione un lavoro, e due ragazzi che hanno l’obiettivo di lasciare il segno.

Quando vi siete avvicinati alla musica e come avete capito che poteva essere il vostro futuro?
Ci avvicinammo alla musica già da ragazzini, Teodor all’età di 12 iniziò a intraprendere un percorso da producer, Orgvsm all’età di 14 scrisse il suo primo testo finito. Ci conoscemmo ad una festa di un nostro amico in comune, da lì partì il discorso per cui ancora ora continuiamo a fare musica, abbiamo capito di poter fare questo perché è ciò che ci libera la mente e ci fa stare bene veramente.
Quando facciamo musica non è un lavoro, la prendiamo sempre come un gioco ovviamente ce la giocheremo e ce la siamo sempre giocata bene.

Qual è la cosa che più vi appassiona nel fare musica? Cosa preferite creare, la produzione, il testo o altro… magari il palco.
La parte più bella di creare una canzone penso sia il momento dell’ascolto della strumentale, capire come cantare, capire cosa dire, capire e creare una storia vera vissuta su emozioni reali, è da qui che si fanno molte risate ma è anche da questo punto che nasce la vera e propria idea di canzone.

Parliamo del vostro inedito, “Colosseo” quando è stato scritto, com’è nato e di cosa parla la canzone?
Colosseo fu scritto da Orgvsm in un momento di tristezza e malinconia, in un momento in cui una storia d’amore finisce. Le parole, la base, è stato creato tutto con attenzione e dettaglio proprio per far rivivere quei momenti che ogni tanto ci accompagnano nella vita, oltre avere la trasparenza nel dire che nel dolore spesso si trova una grande sensazione e una grande spinta che ti fa capire che vali molto di più di come ti vedi.

Avete una frase che preferite o che secondo voi è più importante?
Anche nei momenti “No” ci siamo sempre promessi di rialzarci più forti.

 

Cosa rappresenta per voi la musica?
Per noi la musica è come la parola, non possiamo esprimerci senza essa.
La musica per noi è sempre stata una casa calda ed accogliente nel pieno inverno dell’adolescenza.

Qual è il messaggio predominante delle vostre canzoni?
Non c’è un vero è proprio messaggio, lasciamo che sia la musica stessa a crearlo.Il messaggio è molto soggettivo ognuno recepisce cosa sente.

Voi siete due artisti distinti, come mai avete scelto di fare un brano insieme?
Abbiamo capito insieme che oltre il lavoro prima c’è una fratellanza ed inoltre Orgvsm ha capito che Teodor forse poteva capirlo a pieno nel loro progetto proprio perché non si limitava ad essere solo un cliente, ma si comportavano come due fratelli.

Qual è la canzone più importante, di ognuno, che avete scritto fino ad oggi?
Non esiste, ogni canzone che uscirà sarà sempre migliore di quella uscita.


– Siamo quasi a fine intervista.
Secondo voi perché le persone dovrebbero ascoltare la vostra musica?

La nostra musica è vera non ha finzione, diversamente da qualcuno che inventa storie, noi raccontiamo le nostre, vere, originali senza fantasia. È tutto quello che viviamo sulla nostra pelle a venire raccontato. Forse è un motivo in più per ascoltarci .

– Purtroppo siamo ancora in piena emergenza sanitaria per colpa del Covid19. Come avete o come state vivendo questa situazione?
Questa situazione la stiamo vivendo lavorando seriamente. È come se fosse un periodo di allenamento per poi riprendere tutto a pieno. Ovviamente sempre rispettando le norme. Facciamo il possibile per migliorare giorno per giorno anche davanti a pandemie e qualsiasi altra cosa voglia creare problemi.

– Ultima domanda e come sempre lascio la parola all’intervistato.
C’è qualcosa che non vi ho chiesto ma che avreste voluto vi chiedessi. Avete la possibilità di farvi la domanda e rispondervi.
No. Abbiamo già detto tutto.


OrgVsm & Teodor – Colosseo (Official Video)

https://youtu.be/WgrRc3WdzZ4


Contatti Social OrgVsm & Teodor

Instagram O.

Instagram T.

Facebook

Spotify O.

Spotify T.

Leave a comment